Seleziona una pagina

Capodanno a Lione-Scorcio notturno

 

Il capodanno a Lione è l’occasione giusta per visitare la città, celebre per essere stata “la via della seta”. Con il suo centro patrimonio UNESCO, offre soluzioni alternative per un 31 dicembre diverso dal solito.

Capodanno a Lione: no alla festa in piazza, sì alla tranquillità

Spesso si rimane sorpresi nell’apprendere che a Lione, la terza città più importante della Francia, non venga organizzata la classica festa in piazza, né tantomeno vengano fatti i fuochi d’artificio, allo scoccare della mezzanotte.

Il motivo è presto detto: il capodanno a Lione vuol essere un momento rilassante, che si traduce in cene al ristorante, visite agli chalet addobbati (decisamente diversi da quelli presenti ai mercatini di Natale di Innsbruck) e momenti romantici in colline.

Capodanno a Lione: cenone in perfetto stile francese

Per il veglione, i ristoranti offrono i migliori piatti della cucina locale: insalata alla lyonnaise, con uova in camicia, pancetta e crostini, gallo marinato alla salsiccia di stomaco e intestino di maiale, e zuppa di cipolle. Specialità, queste, che possono essere gustate solo prenotando con anticipo, perché i bouchon, come vengono chiamati i ristoranti in inglese, sono quasi sempre al completo per l’ultimo dell’anno.

Capodanno a Lione: visita attraverso i traboules

Capodanno a Lione-FuochiA stomaco pieno, in attesa del nuovo anno, si può visitare la città in modo alternativo, cioè attraverso i passaggi segreti tra gli edifici. Usati durante l’Ottocento, i traboules, permettono ai visitatori di entrare dalla parte vecchia della città per poi uscire in quella nuova: un po’ come una metafora dell’anno presente che si sta per lasciare alle spalle, per iniziare alla grande il nuovo.

Capodanno a Lione: vista dall’alto sotto la Tour Eiffel

Il capodanno a Lione, specie per chi è in coppia, significa anche regalarsi un momento romantico sulla collina di Fourvière, dove, strano ma vero, c’è una copia della Tour Eiffel. Così, sotto la Tour Métallique de Fourvière, si può godere di una vista incredibile della città dall’alto. Un modo davvero spettacolare di iniziare l’anno.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.