Seleziona una pagina

Sbronzi- La mascotte

 

Per il gioioso gruppo di sbronzi, è impossibile rinunciare a feste alcoliche e soprattutto a ogni evento legato alla birra!

Sbronzi: record su record

Per i veri sbronzi, il periodo per gustare dell’ottima birra non finisce mai! Si va di festa in festa, e la birra è l’assoluta protagonista! Tra l’altro, tra la festa della birra di primavera e l’Oktoberfest, c’è la quaresima della birra, cioè lo Starkbier festival. Proprio in questa occasione, gli sbronzi stabiliscono record su record di bevute di birra.

Come vedremo, qui oltre alla birra ci saranno importanti spettacoli che intratterranno gli sbronzi! Perché abbiamo parlato della quaresima della birra? Questo evento, sebbene si svolga durante la quaresima, fa dare il meglio agli sbronzi, perché in questa occasione si bevono le birre più forti, cioè quelle a più elevata gradazione alcolica. E non per questo meno buone! Proprio in questa occasione, gli sbronzi si confermano veramente sbronzi!

Parlavamo degli spettacoli, e possiamo affermare che nelle più antiche e tradizionali birrerie della zona, dalla Unions-Brau alla Augustinier Keller, vengono organizzate sfilate, balli folkloristici e concorsi a tema di birra! Tutto a portata dei più tenaci sbronzi, che amano divertirsi in questo tipo di eventi. Per quanto riguarda la Starkbier festival, la storia narra che gli antichi monaci, quando si trasferirono in Baviera, durante la quaresima potevano consumare solo liquidi.

SbronziPer bere qualcosa che desse in qualche modo anche nutrimento, vennero create le birre forti, senza badare alle calorie! Religione o no, per gli sbronzi c’è qualcosa che non tramonta mai, cioè la birra! Negli ultimi tempi, il senso religioso si è un po’ spento, ma resta ferma la tradizione della birra, che diventa la vera Messa per gli sbronzi!

E voi, volete diventare parte di questa sbronza e gioiosa community, partecipando a tutte le feste legate alla birra?

Sbronzi: attivi anche ai mercatini di Natale di Innsbruck!

Gli autentici sbronzi sono attivi anche in inverno, e in particolare ai mercatini di Natale di Innsbruck, che sono dotati di molte bevande alcoliche, tra punch caldi e buone birre austriache. Anche qui, la tradizione natalizia si mescola all’aria di festa portata dalla community dei grandi bevitori della bevada al gusto luppolo!

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.